Bena Traditional Village, Bajawa - Flores

Flores tra Storie Miti Magie

Ngada - misteri e magie di un antico popolo

E’ partendo da Bajawa che raggiungiamo il villaggio di Bena, dell’etnia Ngada. Questa popolazione indigena vive fuori dal tempo, ancora completamente immersa nella propria antica cultura. L’ordine sociale è regolato da una rigida struttura matriarcale.

Quello che li rende particolarmente interessante, è la conservazione totale delle pratiche e dei credi animisti.
Il loro quasi completo isolamento, ha permesso di mantenere pressoché intatti i riti riguardanti la fertilità della terra, ai matrimoni, alle nascite, alle morti e alle costruzioni di nuove case.
I simboli che distinguono questa popolazione sono il ngadhu costituito da pali di legno intagliati sovrastati da un tetto di fitta paglia scura con sopra una figura umana che simboleggia gli antichi avi maschili . e il bhaga La riproduzione di una casa in miniatura ed è un simbolo femminile, entrambi rappresentano il culto di questo popolo per gli antenati.
Bena è il villaggio Ngada più interessante e tradizionale, qui si tiene il maggior festival della regione chiamato Reba, tra la fine di dicembre e l'inizio di gennaio. Durante i sei giorni di cerimonie hanno luogo danze, canti e sacrifici di animali che sono sacrificati sulle antiche pietre.
A noi occidentali queste pratiche possono risultare disumane, ma un viaggiatore non deve giudicare con i suoi criteri ma ancora una volta osservare comprendere e avere rispetto per una cultura cosi' antica e unica .