Sulawesi informazioni

Il Sulawesi , conosciuta come l’antica Celebes è una grande isola ,11° nel mondo  per vastità con una superficie di 174.000 km².

Attraversata dall’equatore, ha un clima molto caldo umido e con abbondanti precipitazioni.

L'isola si è formata milioni di anni fa in seguito alla collisione di due zolle terrestri. ha una forma molto particolare che ricorda un orchidea , è formata da quattro estese penisole , con una struttura montuosa irregolare ed è costellata da vulcani ancora attivi


Un’isola sorprendente e tutta da scoprire, antichissima e misteriosa con caratteristiche comuni all’Asia e all’Oceania.

Il naturalista britannico Alfred Russel Wallace, fu uno dei primi europei a esplorare Celebes, a metà del 800 ,

elaborò una teoria evoluzionistica parallelamente a Darwin.

Sorpreso dalla varietà di specie faunistiche presenti, confermò che Celebes ospitava due gruppi distinti di animali, provenienti dall'Asia e dall'Australia, a conferma dell'ipotesi di un'antica unione dell'isola a entrambi i continenti.

L’isola è ricca di lussureggianti foreste e presenta una flora e una fauna selvatiche di grande ricchezza e varietà con molte specie endemiche che non esistono altrove.

Quando la parte orientale dell'isola e quella occidentale entrarono in collisione, provocarono l'incurvamento della penisola settentrionale e la formazione di una catena di rilievi montuosi.

In questa fase, le differenti specie animali presenti sull'isola si mescolarono creando un patrimonio faunistico unico , cui si aggiunsero ondate migratorie di animali provenienti da altre isole .  

Nell'area meridionale dell'isola, dove la densità di popolazione è più alta, la maggior parte della terra è dedita alle coltivazioni, molto sviluppata la coltura del riso, caffè, canna da zucchero e tabacco.

Sulle cime, a 3000 m di altitudine, la foresta lascia spazio alla più bassa flora subalpina e ai licheni .

L'isola è divisa in sei province:

  • Gorontalo
  • Sulawesi Occidentale
  • Sulawesi Meridionale
  • Sulawesi Centrale
  • Sulawesi Sudorientale
  • Sulawesi Settentrionale

Le città principali sono Makassar, sulla costa sud-occidentale e Manado situata nell’estremo nord .  

Storia  

I portoghesi arrivarono in Sulawesi nel 1512 e vi stabilirono una fortezza .

Nel 1607 gli Olandesi riuscirono a soppiantare i Portoghesi ma solo nel 1907, dopo tre secoli di lotte continue con i sultanati indigeni, poterono conquistare l’intera isola.

Nel 1942 fu occupata dai Giapponesi, che la abbandonarono nel 1945.

Dal 1950 fa parte della Repubblica d’Indonesia.

Toraja

Come arrivare in Sulawesi

Il Sulawesi si raggiunge con volo diretto dagli aeroporti internazionali di Bali o Jakarta                                      I I principali aeroporti sono :

- Airport international Sultan Hasanuddin - Makassar

- Sam Ratulangi International Airport - Manado

Con voli da: Surabaya – Yogyakarta – e molti altri aeroporti nazionali

Quando andare :

In generale il periodo migliore per un viaggio in Sulawesi va da Maggio a Settembre

Muoversi sull’isola

Il Sulawesi , come quasi tutte le isole indonesiane è carente di servizi ,  strada asfaltate la percorrono quasi per intero e attraversano punti molto panoramici

E’ possibile usare i trasporti pubblici ma da mettere in conto la lunghezza delle tratte

L'Isola è talmente bella che vale la pena fare un tour, abbastanza stancante e dalle tratte spesso molto lunghe, ma che vi riempirà il cuore di panorami vari e meravigliosi.

L’ideale è prendere auto e autista, come sempre dare lavoro alla gente del posto, e partire alla scoperta di usi e costumi di questa parte di mondo .

Sulawesi , il mio viaggio :

Il mio viaggio è iniziato a Bali, volo diretto su Makassar , dove ho preso un auto privata con driver che mi ha accompagnato per tutto il tour , le tratte sono esageratamente lunghe ma credetemi che ne vale la pena .

Da Makassar a L’altopiano Toraja ( 300 km 10 ore con 2 brevi soste )

3 giorni di Visita dei vari villaggi

Sengkang e Lago tempe

Bara Beach e dintorni